Poesia fotografica del Cinema

Cento e una notte, bizzarri pensieri cinematografici

La Luna vi adocchia, miei balocchi. Timida vi scalza, scaltra è scatto e già energica mia amata. Odorata, pulsata, in fregio suonarvela. Tale primo eBook di Stefano Falotico a voi donato, fratelli della congrega, come bandiera mia arzigogolata di play raccolte dal sito FilmTv.it, ove fra miriadi di pensieri ne selezionai taluni, diciamo molti, per regalo a qui “presenti”, giustificati… (more…)

Bruce Springsteen, Tom Joad, fantasma di vampire bare

William Friedkin e Robert De Niro, la licantropia degli esorcisti demoniaci

Uomini, io vi ordino di comprarlo, altrimenti non siete tali, ma dementi! Aizzate il Friedkin deniriano che è in voi, lo sento! Dovete sentirmi!  Monnezze, ora basta! Toglietevi quegli sguardi da mozzarelle! Che sono questi prosciutti sugli occhietti? Adocchiate questo, e annotatelo. La Notte! Il licantropo! Prefazione di un Uomo oltre “Cristo”. Non è una bestemmia, è il Verbo! Oltre… (more…)

Il mio “Noir Nightmare” a seScrivendo

Intervista filtrata di videodrome nel catodico filtrato da una Sony poi di montaggio altera(ta) non troppo.  

La Bellezza di Edgar Allan Poe nella falotica movenza

Ossequiamo il Maestro assoluto.

Che cos’è Noir Nightmare?

A volte, l’Arte e l’artista, di conseguenza…  nasce e scaturisce da inquiete notti lagrimose, in cui sospiri fra bianche sete di densa malinconia, nell’apnea della carne dell’anima, nel naufragio violento e romantico, tenero e “veliero” di sognanti nostalgie ed emozioni vulcaniche che rifioccan da antichi “lembi” e veli arcani. Quando, rapito d’estasi nel tormento esistenziale, giaci e “gracchi” nudo, “agghiacciato”… (more…)

Re per una notte… la Notte!

Ognuno di noi, in questa stramba e “a rombo” vita, è un Rupert Pupkin, deniriano di 15 minuti alla Andy Warhol. In questa sezione, mi dissezionerò con video e immagini “calzanti”. Cavalcanti l’onda della celebrità. Fosse anche solo per una “mancia(ta)”. Tutte le mani(e)… del fantasma di Bob(by), speriamo non sia Bobbitt Quando l’atroce sofferenza esistenziale induce, costringe, asfissia l’Uomo… (more…)

I capolavori di tutta una vita, all my life

I miei capolavori In ordine sparso, incendiario, i film che “segnano” ogni vita, compresa naturalmente la mia, la più gioiosa, malinconica, euforica ma di fosforo. In questa “categoria”, anche i filmati “autoprodotti”, autopensati nel “montaggio” della mia mente, di voce che li recita.  Partiamo alla rinfusa, così come viene, venne, la “vena” e verrà! Ci sarà sangue! Divampa la follia… (more…)

Gallery

  Nel mio “manto”-mantello decadente, mi sbizzarrisco di fotografie che ritraggon la mia anima, solleticandola ove  posso involarmi in virtù di me. White man, Black soul, questo è il mio enigma, (sovra)impresso nel mio Cuore color tatuaggio. Un po’ Batman, un po’ contro tante maschere.       Be’, questo è De Niro, ma l’occhio alla Falotico c’è, quindi il dubbio permane…… (more…)