Category Archives: Le mie opere

Cento e una notte, bizzarri pensieri cinematografici

La Luna vi adocchia, miei balocchi. Timida vi scalza, scaltra è scatto e già energica mia amata. Odorata, pulsata, in fregio suonarvela. Tale primo eBook di Stefano Falotico a voi donato, fratelli della congrega, come bandiera mia arzigogolata di play raccolte dal sito FilmTv.it, ove fra miriadi di pensieri ne selezionai taluni, diciamo molti, per regalo a qui “presenti”, giustificati… (more…)

Bruce Springsteen, Tom Joad, fantasma di vampire bare

Il mio “Noir Nightmare” a seScrivendo

Intervista filtrata di videodrome nel catodico filtrato da una Sony poi di montaggio altera(ta) non troppo.  

Che cos’è Noir Nightmare?

A volte, l’Arte e l’artista, di conseguenza…  nasce e scaturisce da inquiete notti lagrimose, in cui sospiri fra bianche sete di densa malinconia, nell’apnea della carne dell’anima, nel naufragio violento e romantico, tenero e “veliero” di sognanti nostalgie ed emozioni vulcaniche che rifioccan da antichi “lembi” e veli arcani. Quando, rapito d’estasi nel tormento esistenziale, giaci e “gracchi” nudo, “agghiacciato”… (more…)

Le mie opere

Qui, invece, le opere letterarie. Stefano Falotico, artista tout court e immarcescibile a spaziare fra Cinema e Letteratura, poesia, prosa… e “romanzarla”. Eccole, appunto. Il mio esordio avviene nel 2005 con “Una passeggiata perfetta” per la Joker… Stefano Falotico nasce a Bologna nel 1979, anno dell’uscita di due must assoluti della storia del cinema: “I guerrieri della notte” di Walter Hill… (more…)